Carburazione Motosega
I trucchi per gestirla al meglio

M.A.I.E.R. Srl

Il carburatore della motosega ha il compito di regolare l’immissione di carburante all’interno del motore della macchina, bilanciando le proporzioni tra aria e benzina.
Per fare in modo che la nostra motosega ci offra sempre delle prestazioni ottimali, è necessario sincerarsi del fatto che il carburatore sia regolato correttamente.
Con questo articolo cercheremo di spiegarti in modo dettagliato come facciamo a capire quando la motosega è ben carburata e come mantenere la carburazione giusta nel tempo.


albero tagliato

Né magra né grassa:


Quando la carburazione è perfetta? Quando il motore si accende senza sforzi, salendo subito di giri con un rumore fluido e al rilascio quando si stabilizza al minimo, il motore rimane in moto anche ruotando l’apparecchio in diverse posizioni.
-Carburazione magra: Al motore arriva una miscela troppo ricca di aria e la potenza potrebbe non essere sufficiente ad innescare l’accensione della motosega e soffrire anche di vuoti di accelerazione.
-Carburazione grassa: L’accumulo di benzina nel motore può sporcare la candela andando a influire negativamente sull’accensione.


motosega

Filtri e candela:


Come prima cosa da fare quando si hanno problemi di carburazione sulla propria motosega, è sempre meglio come primo passo intervenire sullo stato di manutenzione della macchina, pulendo nel miglior modo possibile il filtro d’aspirazione dell’aria, il filtro del carburante e la candela di accensione.
-Il filtro dell’aria: Posizionato prima del carburatore, trattiene la polvere e le impurità. Può essere realizzato in feltro in spugna e in nylon o in altri materiali ancora. Se è presente un filtro sporco, cambia drasticamente il rapporto miscela/aria, riducendo notevolmente il rendimento del motore.
-Il filtro carburante: Riesce ad evitare che al carburatore giungano dal serbatoio di miscela scorie o impurità, che potrebbero compromettere il corretto funzionamento della macchina.
-La candela: Ha il compito di far scoccare la scintilla che provoca l’accensione della miscela. È consigliabile verificarne lo stato periodicamente e pulire gli elettrodi dalle incrostazioni.


stihl motosega

Conclusione:


Per la corretta carburazione della tua motosega sono molti i fattori da tenere sotto controllo, oltre a quelli già citati in precedenza, è bene fare attenzione alla scelta dei lubrificanti, elementi essenziali per mantenere in salute i pezzi che compongono la macchina e per assicurarti una carburazione perfetta.




DAI VALORE AL TUO LAVORO
GUARDA I PRODOTTI PER IL GIARDINAGGIO






Richiesta informazioni
Vuoi informazioni per l'acquisto, clicca per chiamare
+390578294200 WhatsApp
oppure inviaci la tua richiesta compilando il modulo.
comunicazioni@maiergroup.it